fbpx
X

Il Blog di Karine

10 BUONI MOTIVI PER MANDARE I TUOI CLIENTI IN BRASILE

Sei un COMMERCIALISTA attento alle esigenze del tuo cliente? Vuoi aiutare i tuoi clienti ad INCREMENTARE il proprio fatturato? Vuoi aprire un nuovo canale di BUSINESS ed offrire un nuovo servizio sul MERCATO BRASILIANO?

KDS è il partner per te! Da oltre 19 anni KDS aiuta le aziende italiane a investire in Brasile con professionalità, competenza e successo grazie alla presenza, in Italia e Brasile, di un team di professionisti che in fase strategica, operativa e commerciale supporta le aziende durante tutto il processo di internazionalizzazione. Ora puoi accompagnare le tue aziende in un viaggio imprenditoriale unico, a fianco del tuo Cliente!

Oggi hai l’occasione di crescere e far evolvere i tuoi contatti.

Perché proprio oggi? Ecco 10 motivi che rispondono alla tua domanda:

  1. Il Continente Brasile: grande quasi come l’Europa, conta oltre 200 milioni di persone con conseguenti opportunità, volumi e risorse a disposizione delle aziende;
  2. Finanza Bilaterale: ci sono diverse opportunità a bandi e fondi per l’internazionalizzazione, anche a fondo perduto, messi a disposizione da organi istituzionali e regioni, sia italiani che brasiliani.
  3. Strapotere economico: Il Brasile è la sesta potenza economica mondiale, è un paese ricco di risorse la cui economia si fonda sulle “commodities” e sulle materie prime. Al pari degli altri grandi poli economici del mondo ha tutto quello che serve per strutturare un business vincente, con il vantaggio che la cultura latina si sposa molto bene con quella italiana.
  4. Mercosul: è il Mercato Comune dell’America Meridionale, nato con l’obiettivo di costruire un modello economico sulla falsa riga di quello degli stati americani e dell’Unione Europea. Il Brasile è il suo più grande rappresentante, traino indiscusso del progetto. Se un’azienda è in Brasile, è in tutto il Sud America!
  5. Famiglia Italia Brasile: la presenza italiana in Brasile è molto importante, la comunità italiana conta oltre 25 milioni di italiani o discendenti di immigranti con un legame storico culturale molto forte. Il tessuto sociale e industriale brasiliano è simile a quello italiano con un’economia che si fonda su piccole, medie e microimprese (circa 6 milioni).
  6. Made in Italy: il made in Italy è un modello forte da seguire per le imprese brasiliane e il know-how italiano è molto apprezzato. Il rinnovato processo di sviluppo che il Brasile sta vivendo necessita di innovare e portare nuove competenze e in quest’ottica l’Italia è vista come un partner importante.
  7. Italia con il freno a mano: il sistema industriale italiano vive un’epoca confusa: la contrazione del mercato interno e l’aumento della concorrenza esterna ha portato ad una diminuzione del fatturato interno complessivo. Aprire quindi un branch in Brasile consente di superare molte difficoltà e di migliorare notevolmente le entrare e le profittabilità dell’investimento.
  8. Crisi politica = opportunità: la crisi politica rappresenta il cambiamento e la svolta. L’economia è ciclica e per chi vuole investire il momento migliore è sempre quello della parabola discendente, dove il cambio monetario e le opportunità di una nuova classe dirigenziale possono dare nuova linfa ai settori produttivi e ai servizi.
  9. Il team KDS: internazionalizzare senza una strategia significa buttare denaro. Noi siamo partner aziendali: i nostri clienti sono la nostra mission e la punta di diamante di tutta la nostra squadra. Quando un cliente parla con noi, parla con decine di centinaia di contatti, a tutti i livelli. Se i tuoi contatti non sanno da dove partire (o se ci hanno provato e si sono fatti male) saprete riconoscere insieme il valore della nostra professionalità. KDS ed il tuo studio gestiranno i tuoi Clienti sinergicamente.
  10. In Brasile col Brasile: siamo specializzati da anni nel mercato brasiliano, con un team locale e una cultura industriale ed economica bilaterale. Non siamo solo consulenti, siamo professionisti al servizio delle tue aziende.

Se vuoi crescere professionalmente, aumentare il tuo fatturato, consolidare il rapporto con i tuoi clienti e ampliare il tuo appeal professionale, visita il sito www.karinedesouza.com e contattaci all’indirizzo info@karinedesouza.com.

Se vuoi sapere quali sono i primi passi per aprire la tua azienda in Brasile, e avere qualche dato sul mercato Brasiliano scarica qui il mio report I 5 PASSI PER FARE BUSINESS IN BRASILE CON SUCCESSO che trovi sul mio sito.

 

Tags:

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo cookie analytics per personalizzare contenuti e per analizzare il nostro traffico, per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi