SPIN OFF DEL GRUPPO KDS CHE SI OCCUPA ESCLUSIVAMENTE DELL’EXPORT ED INTERNAZIONALIZZAZIONE DEL SETTORE FOOD&WINE.

Vuoi esportare i tuoi vini
in Brasile e altri mercati?

Sei titolare di una cantina e hai interesse a esportare i tuoi prodotti?
Vuoi conoscere il tuo potenziale di esportabilità attraverso il nostro check up?
COMPILA IL QUESTIONARIO SOTTO E RICEVERAI UN REPORT E LA CONSULENZA GRATUITA CON UN NOSTRO ESPERTO, PER SCOPRIRE TUTTE LE OPPORTUNITÀ DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI TUOI PRODOTTI!
kds-FOOD-WINES bianco trasparente

Compila
l’export check-up

KDS Digital Wine
Export Partner

Ti sei accorto anche tu che con o senza Covid ormai l’export tradizionale non esiste più?
Che non è più sufficiente essere competitivi nel business tradizionale?
Hai fatto anche tu il possibile ma ti sei accorto che “fare solo il possibile” non funziona?
Hai capito anche tu che per ottenere nuovi risultati devi utilizzare nuovi metodi?

MA QUALI? VIENI CON NOI!
IL TEAM KDS DIGITAL WINE EXPORT TI PRESENTA I SUOI METODI E TI AIUTA AD ESPORTARE I TUOI VINI NELL’ERA SMART.
citazione
“Non possiamo pretendere che le cose cambino, se continuiamo a fare le stesse cose. La crisi è la più grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi. La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura. È nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera la crisi supera sé stesso senza essere ‘superato’”

Tratto da Il Mondo come Io lo Vedo di Albert Einstein, 1931

I 4 metodi in internazionalizzazione
di KDS Food&Wines

IL TEST DI MERCATO

KDS propone la vendita per un test di mercato di n. 1 pallet di vini (600 bottiglie) di una etichetta a scelta tramite una PIATTAFORMA E-COMMERCE (MARKETPLACE) che vende direttamente al consumatore finale sul mercato brasiliano. Tutta l’operazione di importazione, sdoganamento, registro prodotto, analisi, etichettatura, ecc. secondo la normativa brasiliana è a carico dell’importatore brasiliano che gestisce la piattaforma.

La piattaforma avrà 21 giorni per vendere le 600 bottiglie e nel frattempo saranno on line in vendita in un modello “gruppo di acquisto”. La piattaforma e KDS investiranno in marketing e promozione per la divulgazione del brand e dell’opportunità. Se il lotto verrà venduto, il produttore viene pagato e  consegna la merce. Altrimenti, la merce non esce dal suo magazzino ma l’etichetta rimane sempre nel portale, non in vendita, avendo la possibilità di andare in “asta” altre 2 volte nell’arco di 1 anno.

Nel frattempo,  il team KDS Food&Wines che in Brasile vanta una esperienza commerciale di più di 10 anni lavora per la promozione del brand con il nostro portfolio importatori e distributori a livello nazionale, in veste di rappresentante del marchio sul territorio. Alla fine del test la società decide se procedere con il nostro progetto di internazionalizzazione secondo la risposta del mercato, a questo punto con il METODO KDS OSAI.

IL METODO KDS OSAI

Il METODO KDS OSAI, sta per OBIETTIVO, SCOPO, AZIONE INTERNAZIONALE. È la metodologia di internazionalizzazione per la DEFINIZIONE DI STRATEGIA E APERTURA DI MERCATI ESTERI che utilizziamo da più di 10 anni tanto per i clienti che fanno progetti ad investimenti diretti quanto indiretti. È una METODOLOGIA ESCLUSIVA di KDS depositata presso la Camera di Commercio. E riconosciuta per la sua scalabilità e percentuale di successo, 9 aziende su 10.

Il cliente è supporto dal team KDS in Italia e nel paese di destino in tutte le fase del processo di Internazionalizzazione, per un periodo iniziale di 6 mesi:

  • Analisi iniziali di mercato per definizione strategia;
  • Definizione mercato destino;
  • Definizione di una strategia di esportazione.
  • Diagnosi interna aziendale;
RETI DI IMPRESE

Il processo di export è un percorso lento, che deve essere ben strutturato e analizzato dal punto di vista finanziario e temporale. Per questa ragione, prima di qualsiasi decisione, è necessario pianificare e studiare una strategia dettagliata. Le improvvisazioni non sono permesse, pertanto, la cantina dovrà essere chiara circa il suo budget e prima decidere a quale fiere, missioni e incontri B2B parteciperà per divulgare i suoi prodotti, quali e quanti campioni spedirà ai potenziali clienti, almeno ai più interessati, oltre a calcolare i costi che il processo di vendita all’estero significherà per il suo business.

Soltanto con una accurata pianificazione sarà possibile ottenere risultati che non tardano ad arrivare: maggiori vendite, maggiori opportunità di finanziamento di altri progetti e impatto positivo nel mercato locale in termini di risonanza di immagine dell’azienda. Tutto ciò si traduce in INVESTIMENTI. Investimenti finanziari e di risorse umane. Molte cantine che avrebbero un’ottimo prodotto molte volte non si possono permettere di affrontare un percorso dal genere da “sole”. Anche partecipare ad alcuni Bandi richiede delle caratteristiche alle volte troppo impegnative. Quindi la proposta del METODO KDS OSAI per le RETI DI IMPRESE nasce proprio per dare alle cantine che hanno tutto il potenziale per farcela ma che insieme possono fare meglio. Dividendo i costi e le responsabilità, diventano più forti anche nel mercato di destino quando vanno a proporsi commercialmente. La Reti ha sempre più forza e ha solo da crescere insieme.

KDS può guidare e supportare la RETI con tutto il know-how perché é delegata estera per il Brasile dal 2013 per ASSORETIPMI e Manager di Reti, potendo contare anche con tutto il loro supporto e la legge italiana che tutela i progetti e contratti di Reti.

WINE BUSINESS SMART TASTING

KDS International Wine Business Academy appartiene al settore della formazione del gruppo KDS. E’ nata con l’intento di mettere a disposizione l’esperienza maturata fornendo una formazione concreta ed orientata agli obiettivi a tutti quelli che intendono conoscere i segreti del business nel mondo del vino sfruttando di anni di esperienza ed un network di esperti formatori di eccellenza del settore, perché ci possano essere sempre più professionisti competenti e all’altezza dei prodotti che vengono proposti sul mercato.

All’interno di questo contesto che è proposto esclusivamente ON LINE nelle piattaforme dei diversi paesi dove KDS è presente commercialmente nel settore del vino: BRASILE, PORTOGALLO, SPAGNA, CANADA e USA, oltre alle lezioni tecniche di WINE BUSINESS, WINE MARKETING e WINE EXPORT, vengono erogate lezioni di WINE BUSINESS SMART TASTING ossia, degustazione on line fate con lo scopo della vendita del prodotto.

Il nostro quarto metodo utilizza questo innovativo modo di degustare e vendere virtualmente per presentare e introdurre il brand sul mercato con il supporto di un partner locale mentre il team KDS lavora parallelamente sempre con il METODO KDS OSAI.

Iscriviti al nostro canale YouTube!

Perché internazionalizzare
la tua cantina con KDS Food&Wines?

1.
PERCHÉ É IL MOMENTO DI PENSARE SERIAMENTE A COME DEFINIRE UNA STRATEGIA DI ESPORTAZIONE VINCENTE!
2.
PERCHÉ IMPARERAI A CAPIRE I VANTAGGI DI AVERE UN PARTNER PRESENTE SUL MERCATO ANCHE NELL'ERA DELLA DIGITALIZZAZIONE!
3.
PERCHÉ VEDRAI COME L'EXPORT DOPO IL CORONAVIRUS SI PUÒ INNOVARE IN UN FORMAT PIÙ UMANO!
4.
PERCHÉ FINALMENTE IMPARERAI A CONOSCERE IL BRASILE E SE VORRAI POTRAI SEGUIRE IL MERCATO DA SOLO PERCHE' KDS TI PREPARA A QUESTO!
5.
PERCHÉ SCOPRIRAI COME FAR ARRIVARE I TUOI PRODOTTI E MESSAGGI ANCHE IN ALTRI MERCATI!
6.
PERCHÉ CONOSCERAI LE ``6 P`` DEL WINE EXPORT!
COMPILA L’EXPORT CHECK-UP PER CONOSCERE IL TUO LIVELLO DI ESPORTABILITÀ. CON UN REPORT COMPLETO TI DIREMO COME POTRAI ESPORTARE CON SUCCESSO I TUOI VINI. IN PIÙ POTRAI USUFRUIRE DI UNA CONSULENZA GRATUITA CON UNO DEI NOSTRI ESPERTI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE.